<img height="1" width="1" style="display:none" src="https://www.facebook.com/tr?id=366101480444551&amp;ev=PageView&amp;noscript=1">

Tecniche di comunicazione in ambito sportivo

Dinamiche tra allenatori/atleti/dirigenti/genitori

 

ISCRIVITI  AL CORSO

Tecniche di comunicazione in ambito sportivo

Dinamiche tra allenatori/atleti/dirigenti/genitori

 

Il corso mira a far prendere coscienza ai partecipanti che essere allenatore/tecnico sportivo significa lavorare anche sull’aspetto comunicativo/relazionale del rapporto con gli atleti e con le altre figure correlate (es. genitori, dirigenti sportivi). Il risultato tecnico non è mai avulso da quello motivazionale e psicologico, ambito in cui l’allenatore ha un ruolo fondamentale, sia nei confronti del singolo atleta, sia nelle dinamiche tra atleti. In quest’ambito si fanno spesso errori grossolani dovuti al fatto di non essersi mai posti la questione in maniera scientifica e organica. Il corso prenderà in considerazione sia ambiti generali della comunicazione, sia situazioni legate ad ambiti tecnici/agonistici (atleti adulti, atleti di alto livello) sia a quelli dilettantistici/ludici (atleti settore giovanile, avviamento allo sport).

 

 

La prossima edizione del corso è in programma i giorni:

 

Lezione 1: 29/3/2021 su Zoom h. 20:00-22:00

Introduzione al Corso + La Comunicazione

 

Lezione 2: 12/4/2021 su Zoom h. 20:00-22:00

L'Atleta

 

Lezione 3: 19/4/2021 su Zoom h. 20:00-22:00

L'Allenatore + I genitori e il contesto esterno

 
Corso_tecniche-comunicazione_per-sito
Matteo Cerutti

Matteo Cerutti

Nato a Venezia nel 1979, laureato nel 2003 in Scienze della Comunicazione, indirizzo Marketing e comunicazione d’impresa, ha lavorato in agenzie di comunicazione, e ricoperto il ruolo di responsabile comunicazione e marketing per AS Venezia Beach Soccer (Campionato di Serie A), per Paolo e Nik Football Camp (con i calciatori di Serie A Paolo Poggi e Nicola Marangon), e da più di 10 anni lavora nell’organizzazione di eventi sportivi giovanili internazionali in diversi Paesi Europei, tra cui Italia, Germania, Austria, Croazia e Rep. Ceca.

È responsabile del brand TorneiGiovanili.com, uno dei principali tour operator e player europei nell’ambito dell’organizzazione di eventi sportivi di calcio giovanile.

Dal 2019 è Socio Junior di ASSI Manager, Associazione Sport System Italia, associazione che riunisce i manager e i professionisti accreditati dello sport business.

Ha conseguito un Master in Tecniche di Comunicazione in ambito sportivo, per il miglioramento dei rapporti e delle relazioni tra allenatore e atleta.

Ha insegnato “Organizzazione degli Eventi Sportivi” presso il Corso per Manager Calcistici tenuto da Accademia dello Sport di Bologna.

 
IL PROGRAMMA DELLE LEZIONI
VE-JESOLO-CUP-20190423-479

Lezione 1 | 29/03 h.20:00-22:00

Introduzione al corso

Di cosa parleremo in questo corso.
Presentazione del docente
Perché questo corso vi darà delle basi teoriche e un approccio pratico
Le criticità del processo comunicativo. Perché non ci capiamo?

-

La Comunicazione

Definizione di comunicazione: i 5 assiomi
La comunicazione verbale
La comunicazione non verbale
La comunicazione para-verbale
Informare non è comunicare

VE-JESOLO-CUP-20190423-379-min

Lezione 2 | 12/4 h.20:00-22:00

L’ Atleta

Conosco i miei atleti?
La motivazione dell’atleta nel tempo
La predisposizione allo sport di gruppo o individuale
Talento e motivazione
Gestire l’attenzione dell’atleta
Il ruolo del gioco in allenamento
Dinamiche di gruppo, sul campo di allenamento e in spogliatoio
Le paure dell’atleta
L’ansia da prestazione
Esempi pratici

VE-JESOLO-CUP-20190423-504

Lezione 3 | 19/4 h.20:00-22:00

L’Allenatore

Chi è l’allenatore?
Il ruolo dell’allenatore nelle dinamiche formative/educative
La differenza nella gestione di atleti/squadre maschili e femminili
I “tipi” di allenatore: autorità o democrazia
Autorevolezza da conquistare
La gestione del conflitto
Il rapporto con l’atleta: ambiti e limiti
Test di valutazione del rapporto con l’allenatore
Prove di dialogo

-

I Genitori e il contesto esterno

La differenziazione dei ruoli in società
Il genitore-dirigente
Il genitore invasivo
Il genitore partecipativo
Gestire il gruppo genitori
Ognuno ha il suo posto
Prove di dialogo

 

 

ISCRIVITI  AL  CORSO